Scritta Special Offer

Bundle

Bundle nel digital marketing: come sfruttare i pacchetti per massimizzare le vendite

Un bundle altro non è che un pacchetto in cui due o più prodotti o servizi correlati vengono venduti assieme. Si tratta di una strategia di marketing molto sfruttata sia nei negozi di tipo fisico che negli e-commerce. Il prezzo complessivo di solito è più basso di quello che verrebbe pagato per ogni prodotto preso singolarmente.

Quali sono i principi che regolano il funzionamento del bundling? Scopriamolo assieme.

Identificazione di prodotti complementari

Prima di tutto si devono identificare i prodotti complementari, quelli che sono strettamente correlati al prodotto a cui è maggiormente interessato il cliente. In questo modo si cerca di offrire un’esperienza più completa. Mettiamo il caso che il nostro e-commerce venda libri e che il cliente sia interessato all’acquisto di un corso di inglese. Un prodotto complementare potrebbe essere un libro che contiene delle storie in inglese per imparare più velocemente la lingua. In questo modo aumentiamo il valore della vendita e il cliente vivrà un’esperienza d’acquisto più positiva e completa.

Sconti e promozioni

Perché il bundle sia più accattivante è spesso buona pratica applicare uno sconto o un incentivo. L’incentivo all’acquisto del bundle piuttosto che il singolo prodotto può essere un regalo gratuito o un servizio extra incluso nel pacchetto.

Upselling

Spesso si sfrutta il bundling per mettere a conoscenza i clienti della possibilità di ottenere una versione “premium” del prodotto o del servizio. Questa tecnica è conosciuta come Upselling.

Quali sono i vantaggi del bundling?

Come abbiamo accennato, una buona strategia di bundling può apportare benefici sia al venditore che al cliente. Entriamo ancora di più nello specifico e scopriamo quali sono i vantaggi del bundling.

Stessi costi maggiori guadagni

Alcuni considerano un bundle come una sorta di prodotto nuovo che non ha ulteriori costi di produzione o di acquisto. Quindi, ritornando all’esempio della vendita dei libri, possiamo dire che grazie al bundle possiamo offrire 3 prodotti diversi anziché 1 solo: il corso di inglese, la raccolta di racconti e il bundle dei due libri messi insieme.

Cliente più soddisfatto

L’esperienza del cliente migliora notevolmente, soprattutto quando all’acquisto del bundle è correlato uno sconto. Il vantaggio è doppio: il risparmio sull’acquisto e la possibilità di effettuare un acquisto più completo, in grado di soddisfare più pienamente le sue esigenze.

Massimizzazione dei profitti

I bundle possono aiutare le aziende a massimizzare il margine di profitto, offrendo una combinazione di prodotti o servizi a un prezzo speciale.

Liquidazione dell’inventario

I bundle possono essere utilizzati per liquidare l’inventario rimanente o per promuovere prodotti meno popolari. Prodotti che vengono venduti con difficoltà o che sono meno conosciuti possono essere promossi a prezzi vantaggiosi per i clienti. Quando si vuole rinnovare l’inventario, il bundle è una soluzione molto efficace.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

blank

Appassionati di web marketing e SEO dal 2002 aiutiamo le aziende a crescere nei motori di ricerca. Nasciamo come Consulenti SEO a Foggia per poi espandere e rivolgerci a tutto il territorio Nazionale e Internazionale.

Non esitare a contattarci per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi.

Email: info@posizioneuno.it