Persona che naviga sul web

Cookie

A cosa servono i cookie?

Sicuramente anche noi ci siamo resi conto di tutte le volte in cui apriamo un sito web e ci viene chiesto il nostro accordo all’utilizzo di alcuni cookie. Poche persone sanno in realtà lo scopo dei cookie e cosa permettono di ottenere, sia al proprietario del sito che all’utente che naviga.

Cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene salvato sul tuo computer o dispositivo quando visiti un sito web. Questo contiene informazioni strettamente correlate al tuo comportamento sul web: le pagine che hai visitato, le tue preferenze, i prodotti che hai acquistato, etc. Lo scopo principale dei cookie è quello di migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Molti di essi sono indispensabili per il corretto funzionamento di un sito web nel momento stesso in cui stiamo navigando, mantenendo ad esempio la sessione di login attiva.  Per capire ancora meglio la loro utilità, scopriamo quali sono le tipologie di cookie più comuni.

Spesso un sito web ci presenta una finestra dove ci chiede se accettare tutti i cookie o se “gestirli”, selezionando i tipi di cookie per cui diamo il consenso.

Quali sono le tipologie più comuni?

  • Cookie tecnici

Si tratta di cookie indispensabili per il funzionamento del sito web. Alcuni di essi consentono di mantenere la sessione di login attiva o di memorizzare le impostazioni di lingua. Questi cookie non richiedono il consenso dell’utente.

  • Cookie di profilazione

Sono i cookie utilizzati per tracciare il comportamento degli utenti e creare un profilo di navigazione, al fine di personalizzare gli annunci pubblicitari. Questi richiedono il consenso dell’utente. Alcuni vendono infatti in questa tipologia di cookie una sorta di violazione della privacy.

  • Cookie di terze parti

Questi vengono impostati da un sito web diverso da quello che si sta visitando. Possono essere impiegati per analizzare il comportamento degli utenti a fini pubblicitari. Ad esempio possono essere utilizzati da servizi di analisi web per capire quali sono le nostre preferenze, quanto tempo navighiamo su un sito, per tracciare una sorta di profilo utente. Questi dati vengono poi impiegati per proporci delle pubblicità personalizzate mentre visitiamo siti affini alle ultime ricerche, o addirittura per presentarci delle pubblicità inerenti alle nostre ultime ricerche sul web mentre navighiamo sul nostro profilo social.

  • Cookie persistenti

Questi pacchetti di informazioni rimangono sul dispositivo dell’utente anche dopo la chiusura del browser e hanno lo scopo di migliorare la navigazione di un sito per la volta successiva che effettuiamo l’accesso.

Come cancellare i cookie

Nel caso in cui volessimo eliminare i cookie di navigazione, la procedura si rivela abbastanza semplice.

Per quanto riguarda Google Chrome, non dovremo fare altro che cliccare sui tre puntini in alto a destra e selezionare “Impostazioni”. A questo punto scorriamo verso il basso e selezioniamo “Avanzate”. Successivamente clicchiamo su “Privacy e sicurezza” e selezioniamo “Cancella dati di navigazione”. A questo punto assicuriamoci che sia selezionata l’opzione “Cookie e altri dati del sito” e clicchiamo su “Cancella dati”.

Tutti gli altri browser richiedono una procedura simile. Basterà accedere nella sezione della “Cronologia” per eliminare i vari dati di navigazione, tra cui i “Cookie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

blank

Appassionati di web marketing e SEO dal 2002 aiutiamo le aziende a crescere nei motori di ricerca. Nasciamo come Consulenti SEO a Foggia per poi espandere e rivolgerci a tutto il territorio Nazionale e Internazionale.

Non esitare a contattarci per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi.

Email: info@posizioneuno.it